Notizie locali
Pubblicità

Sport

Calcio: Italia U.17; domani in Israele per l'Europeo

Esordio da brividi il 16 con Germania. Fra azzurri 3 'tedeschi'

Di Redazione

ROMA, 12 MAG - Comincia l'avventura europea per la nazionale italiana under 17 che, dopo tre giorni di raduno trascorsi al Centro di preparazione olimpica dell'Acquacetosa, domani partirà dall'aeroporto di Fiumicino per raggiungere Tel Aviv. In Israele i 20 azzurri convocati dal tecnico Bernardo Corradi prenderanno parte all'Europeo di categoria che scatterà il 16 maggio per terminare l'1 giugno, giorno della finale. L'Italia è nel Gruppo A con Germania, Lussemburgo e la nazionale di casa, ed esordirà contro i tedeschi proprio lunedì 16, per affrontare poi Israele il 19 e il Lussemburgo il 22. Si qualificano ai quarti di finale le prime due di ogni girone. "Le aspettative sono alte e sono provocate dal percorso fatto finora nei turni di qualificazione - dice Corradi -. Dare seguito a queste premesse, è una responsabilità in più ma quel che dico ai ragazzi, e questo è un insegnamento che li accompagnerà in tutta la loro carriera di calciatori, è di dare continuità alle prestazioni, di mantenere sempre alta la concentrazione e continuare a divertirsi giocando. Questa esperienza internazionale li ha maturati. Cominceremo affrontando la Germania, quindi partiamo col botto, e partire bene nelle manifestazioni di questo livello significa essere a metà dell'opera. Iniziamo con una delle squadre più accreditate per la vittoria finale ma, sono sicuro, noi non saremo da meno". Questi i convocati del ct dell'Under 17: - portieri: Francesco Borriello (Parma), Federico Magro (Lazio); - difensori: Fabio Christian Chiarodia (Werder Brema), Giovanni D'Aprile (Torino), Saverio Domanico (Juventus), Mattia Malaspina (Milan), Filippo Mane (Borussia Dortmund), Filippo Saiani (Spal), Nicolò Serra (Torino); - centrocampisti: Kevin Bruno (Sassuolo), Aaron Ciammaglichella (Torino), Luca Di Maggio (Inter), Luca Lipani (Genoa), Vincenzo Onofrietti (Borussia Dortmund), Fabio Parravicini (Spal), Daniele Quieto (Inter); - attaccanti: Alessandro Bolzan (Roma), Marco Delle Monache (Pescara), Alessio Vacca (Juventus), Francesco Pio Esposito (Inter).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: