Notizie locali
Pubblicità

Sport

Champions: Paris SG-Juventus 2-1

Uragano Mbappé, ma bella ripresa: McKennie accorcia le distanze

Di Redazione

PARIGI, 06 SET - Poteva finire in débacle, invece la Juventus non sfigura a Parigi. I bianconeri rischiano il tracollo nel primo tempo e al 22' sono già 2-0 per una doppietta di Mbappé, autore di alcune magie assieme a Messi e Neymar (molto bene anche Verratti), nella ripresa arrivano tanti aspetti positivi: McKennie accorcia le distanze, grazie anche a un errore di Donnarumma in uscita, e la squadra di Allegri prova la rimonta, alla fine però esce sconfitta per 2-1 dal Parco dei Principi.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: