Notizie locali
Pubblicità

Sport

Ciclismo: Astana reintegra in squadra il colombiano Lopez

Fermato il 22 luglio a Madrid per un controllo del bagaglio

Di Redazione

MADRID, 01 AGO - La squadra di ciclismo dell'Astana ha annunciato lunedì la revoca della sospensione del suo scalatore, il colombiano Miguel Angel Lopez, misura adottata dopo che il bagaglio del corridore è stato controllato dalla polizia spagnola all'aeroporto di Madrid il 22 luglio. In un comunicato la squadra kazaka sottolinea "che in assenza di elementi riscontrati dalle autorità spagnole o dall'Unione ciclistica internazionale (UCI)", non è "in condizione di continuare questa sospensione che priva il corridore della suoi diritti contrattuali". "Miguel Angel Lopez è quindi temporaneamente reintegrato" nel team Astana e riprenderà il suo programma di gare, a cominciare dal Tour de Burgos e dalla Vuelta. "Si è trattato di un controllo di routine, come nel caso di qualsiasi altro passeggero" aveva spiegato la Guardia Civil il 22 luglio, aggiungendo che il ciclista "non è oggetto di indagine". Il sito spagnolo Ciclo21 aveva invece sostenuto che Lopez era stato arrestato nell'ambito dell'indagine aperta per traffico di droga e riciclaggio di denaro.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: