Notizie locali
Pubblicità

Sport

Milan trionfa a San Siro, Ibra resta in panchina

Lo svedese si complimenta con i compagni, futuro resta incerto

Di Redazione

MILANO, 15 MAG - E' festa a San Siro per il Milan che vince anche contro l'Atalanta. I giocatori esultano sotto la Curva, Pioli balla in mezzo al campo, ma nella giornata perfetta, ultima gara casalinga dei rossoneri, è mancato l'ingresso in campo di Zlatan Ibrahimovic in quella che potrebbe essere la sua ultima partita a San Siro. Ibra ha vissuto la gara dalla panchina con il solito trasporto, esultando e sorridendo ai gol. Poi dopo il triplice fischio è andato a salutare tutti i compagni di squadra complimentandosi, e soffermandosi con Florenzi altro campione in rosa. Dopo il saluto alla Curva Sud si è diretto negli spogliatoi. Non è ancora certo quale sarà il futuro dell'attaccante svedese in scadenza di contratto, se continuerà ancora per un'altra stagione o lascerà il Milan.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA