Notizie locali
Pubblicità

Sport

Mondiali Under 20: in azzurro la catanese Bianca Contrafatto

Nella rassegna iridata in programma dal 15 prossimo a Sofia, l'etnea della Meeting Giarre del maestro Franco Sorbello punta al podio nella categoria 62 kg. Nello staff tecnico azzurro i palermitani Emanuele e Salvatore Rinella e il catanese Giuseppe Giunta 

Di Lorenzo Magrì

La Sicilia della lotta sogna in grande con le sue giovanissime campionesse. Dopo il bronzo nella categoria 49 kg vinto all'Europeo Under 17 dello scorso luglio al PalaPellicone di Ostia dalla palermitana Fabiana Rinella, da lunedì al 21 prossima a Sofia sono in programma i Mondiali Under 20 e ci sarà da tifare per Bianca Contrafattto, campionessa italiana in questa categoria.

Pubblicità

 

Fabiana e Salvatore Rinella (Fiamme Oro Termini Imerese)

 

Bianca Contrafatto allieva alla Meeting Giarre del maestro Franco Sorbello che nella sua palestra continua a sfornare grandi talenti, sarà in gara il 18 nelle eliminatorie della categoria 62 kg. La lottatrice etnea fa parte di un gruppo di 11 atleti, mentre nello staff tecnico azzurro ci saranno tre ex grandi lottatori siciliani, i due fratelli palermitani Emanuele e Salvatore Rinella e il catanese Giuseppe Giunta. Salvatore Rinella, olimpionico ai Giochi di Atene 2004 è il papà-allenatore di Fabiana che difende i colori del Gs Fiamme Oro Termini Imerese.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: