Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Lollobrigida, 'su Mes vertici M5S subiscono pressione Pd e Renzi'

Di Redazione

Roma, 26 apr. (Adnkronos) - “Ormai è evidente che sul Mes i vertici del Movimento 5 Stelle stanno subendo le pressioni del Pd come di Renzi ed è per questo che la notte prima del voto sulla mozione Meloni che avrebbe cancellato ogni possibile ipotesi di utilizzo è successo di tutto. Sono saltate le proposte di rimodulazione che autorevolissimi esponenti del Movimento avevano predisposto per evitare di piegarsi a Renzi e al Pd”. Lo sottolinea il capogruppo di Fratelli d'Italia alla Camera dei Deputati, Francesco Lollobrigida.

Pubblicità

“Riunioni di fuoco nelle quali gli stessi esponenti hanno subito veri e propri ricatti. Stessa cosa è stata tentata sui parlamentari grillini ai quali prima è stato detto che si cercava una soluzione per non tradire le posizioni che avevano sostenuto sul Mes e poi è arrivato il diktat di votare contro il nostro Odg senza se e senza ma, accompagnato dalle dichiarazioni di apertura sull'utilizzo di quello strumento da parte di Crimi e Di Maio".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: