Notizie locali

Archivio

Coronavirus: Fontana, 'richieste sindaci in linea con azione Lombardia'

Di Redazione

Milano, 26 apr. (Adnkronos) - "Bene le richieste avanzate al governo da Anci e dalle Province. Vanno esattamente nella direzione dei provvedimenti che Regione Lombardia ha già assunto, partendo proprio dal finanziamento di 400 milioni per Comuni e Province, che sono certamente in grado di cantierizzare da subito i lavori e quindi dare immediatamente ossigeno ai comparti produttivi". Così il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana e Massimo Sertori, assessore agli Enti Locali, a proposito delle richieste formulate al premier Giuseppe Conte prima della riunione della cabina di regia in cui si chiedono certezze su alcune questioni fondamentali per gestire la cosiddetta 'Fase 2'.

Pubblicità

Fontana e Sertori valutano positivamente anche "la richiesta di semplificazione per le fasi burocratiche al fine di rendere ancora più celeri gli interventi, cosi' come la richiesta di avere un piano chiaro sulla ripresa delle attività e la certezza della fornitura di mascherine acquistabili ad un prezzo fisso e calmierato, considerato che molte persone torneranno a lavorare e avranno bisogno di poterlo fare in sicurezza". Secondo Fontana, sono richieste "che vanno nella stessa direzione che stiamo portiamo avanti a livello regionale e che auspichiamo saranno attuate anche del governo".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: