Notizie locali
Pubblicità

Video dalla rete

Lo Stromboli si "calma", il cratere visto dall'ATR della Gdf

Di Redazione
Pubblicità

Si è arrestato sullo Stromboli il flusso lavico dell'eruzione in corso da domenica scorsa. Lo ha reso noto l'Ingv - Osservatorio Etneo. Non si registrano più crolli sul fronte della Sciara e l'attività esplosiva ordinaria è scesa al livello basso. Persiste l'attività di spattering dal cratere Nord 2, ma è decisamente più contenuta rispetto ai giorni scorsi. Permangono, tuttavia, le limitazioni alle escursioni sul cratere che continua a essere vietato all'escursionismo libero. Nelle immagini girate con telecamere a infrarossi si nota l'attività vulcanica in corso sullo Stromboli rilevata durante un volo di monitoraggio ai fini di polizia del mare, svolto con un ATR72MP del Comando Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza. Presente a bordo anche il team Telerilevamento del Centro di Aviazione per l'impiego dei moderni sensori iperspettrali e della fotocamera ad altissima risoluzione Phaseone, utili per l'osservazione "qualitativa" del territorio.

(youtube/alanews)

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti:
Pubblicità