home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, comunità alloggio per minori nel degrado: il blitz della polizia

I controlli in due strutture di via Nuovalucello: nella prima la direttrice è stata multata, la seconda era del tutto abusiva. Vi erano ospitate 24 ragazze, dieci delle quali italiane

Catania, comunità alloggio per minori nel degrado: il blitz della polizia

Le comunità per alloggiare minori, sia italiani che stranieri, erano in condizioni igienico sanitarie pessime. E’ quanto emerso da un controllo dei poliziotti del Commissariato Borgo-Ognina, unitamente a personale Asp, in due strutture di via Nuovalucello.

GUARDA LE FOTO

All’interno della prima comunità c’erano 10 ragazze straniere e una extracomunitaria di età compresa tra i 14 e 17 anni. I poliziotti si sono accorti di significative criticità per ciò che riguarda l’ordine, la pulizia, le condizioni igienico sanitarie e la conservazione degli alimenti oltre che una serie di irregolarità amministrative. La direttrice della struttura è stata denunciata a multata e le sono state imposte diverse prescrizioni a cui dovrà adempiere entro 30 giorni. Nella seconda struttura, completamente abusiva, c’erano 13 ragazze minori extracomunitarie non accompagnate, affidate in regime di emergenza dall’Assessorato comunale Servizi Sociali in occasione degli sbarchi. Sono emerse carenze sia strutturali che amministrative.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa