home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Fondi Telethon, "Walk of life" per la lotta alle malattie genetiche

Dal 24 al 26 marzo 2017 torna a Catania il tradizionale appuntamento promosso dal coordinamento catanese di Telethon

Fondi Telethon, "Walk of life" per la lotta alle malattie genetiche

Catania - Dal 24 al 26 marzo 2017 torna a Catania la “Walk of Life – Festa di primavera”, il tradizionale appuntamento promosso dal coordinamento catanese di Telethon, organizzato nell’edizione 2017 insieme a Fondazione Ebbene e al suo centro di prossimità Mosaico, per raccogliere fondi che finanzino la lotta alle malattie genetiche.

Ogni minuto nel mondo nascono 10 bambini affetti da una delle oltre 6mila patologie genetiche rare finora conosciute: la Fondazione Telethon opera dando priorità a quelle trascurate dai grandi investimenti pubblici e industriali selezionando i migliori ricercatori e i progetti più promettenti. In rappresentanza di tutti i bimbi affetti da tali malattie, testimonial di questa edizione sarà ancora una volta Matteo, il piccolo catanese di nove anni e mezzo affetto dalla sindrome di Marinesco-Sjogren, per la quale si contano circa cento casi in tutto il mondo.

La “Walk of Life - Festa di Primavera” sarà un grande evento lungo tre giorni, una festa dove arte, musica, cultura e sport saranno a servizio della ricerca. «Catania ha sempre risposto con generosità all’appello lanciato da Telethon e confidiamo di ricevere anche quest’anno lo stesso calore – spiega Maurizio Gibilaro, coordinatore provinciale Telethon – per questa edizione abbiamo pensato a una grande festa che animi la città partendo da piazza Università dove verrà allestito il “Villaggio della Ricerca e della Prevenzione”, cuore pulsante della manifestazione all’interno del quale, oltre al fitto calendario di eventi, i cittadini avranno la possibilità di effettuare screening sanitari gratuiti, fare la loro donazione e soprattutto ricevere tanta informazione sul mondo Telethon e le sue attività di ricerca». La prima grande risposta positiva del capoluogo etneo – spiegano gli organizzatori – è la corposa rete di associazioni, enti e organizzazioni che hanno scelto di affiancare e sostenere il coordinamento di Telethon in questa “Festa di primavera”, regalando momenti di spettacolo, elargendo donazioni e indossando la maglietta simbolo di quest’edizione.

L’iniziativa – in partnership con I Press – coinvolge anche le scuole catanesi dove gli studenti stanno realizzando alcuni cortometraggi sui temi della salute, della bellezza e dello sport misurandosi in un vero e proprio concorso. Tutti i lavori verranno proiettati la mattina del 24 marzo, durante l’inaugurazione del Villaggio, e i migliori saranno premiati. A chiudere la tre giorni - domenica 26 marzo – sarà l’ormai consueta “Passeggiata per la vita”, un’occasione per riscoprire Catania e “indossare la solidarietà” portando a passeggio anche gli amici a quattro zampe.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa