Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

Adnkronos

**Balneari: bozza, norma ‘scudo’ per aziende familiari con concessione unica fonte reddito**

Di Redazione |

Roma, 15 feb. Per le concessioni balneari, che verranno messe a gara dal 1 gennaio 2024, sarà necessario tener conto “della posizione dei soggetti che, nei cinque anni antecedenti l’avvio della procedura selettiva, hanno utilizzato la concessione quale prevalente fonte di reddito per sé e per il proprio nucleo familiare, nei limiti definiti anche tenendo conto della titolarità, alla data di avvio della procedura selettiva, in via diretta o indiretta, di altra concessione o di altre di attività d’impresa o di tipo professionale”. E’ quanto si legge nella bozza all’esame del Cdm.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: