Notizie locali
Pubblicità

Adnkronos

Centrodestra: Toti, 'uniche idee nuove da Meloni, Berlusconi nostalgico'

Di Redazione

Roma, 18, mag. "Il centrodestra che doveva aprirsi alle formazioni minori, alle esperienze dei sindaci, alle forze civiche, si è riproposto uguale a tre anni fa, chiuso nei tre partiti centrali. Il centrodestra di Berlusconi è un po' nostalgico, mentre da Salvini ci si aspetta novità e orgoglio, pensavo fosse l'uomo giusto per aprire il centrodestra a tutti i movimenti innovativi. Ma per ora non l'ha fatto". Così il presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, ospite a "The Breakfast Club" su Radio Capital.

Pubblicità

"L'unica che penso stia dicendo la verità è Giorgia Meloni. Con Meloni -prosegue Toti- abbiamo avuto idee molto diverse ma in questo momento mi sembra l'unica che stia perseguendo un'idea di centrodestra diverso. Se invece di aprirsi, ci si chiude in casa anche in stanze separate mi sembra un cattivo viatico".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: