Notizie Locali


SEZIONI
Catania 17°

Escalation

Canicattì, danneggiate altre due autovetture

Ancora due auto danneggiate da ignoti: una appartiene ad una donna impiegata in un callcenter, l'altra ad un rappresentante

Di Gaetano Ravanà |

Due auto sono state danneggiate nel centro di Canicattì. In via Togliatti, ignoti, con l’utilizzo di un oggetto appuntito, hanno devastato, con delle profonde rigature, la carrozzeria di una Fiat 500 L, di proprietà di una trentatreenne, di Canicattì, operatrice di call center.  Vittima del secondo raid un quarantenne, agente di commercio, anche lui canicattinese. Anche in questo caso i responsabili, sempre con un arnese a punta, un chiodo o un cacciavite, hanno rigato in più punti la carrozzeria della sua automobile Hyundai Tucson.

Dopo l’amara scoperta, i proprietari dei mezzi, si sono rivolti al 112. In entrambi i casi sul posto sono intervenuti i poliziotti della sezione Volanti per i sopralluoghi di rito. La donna, e l’uomo, successivamente si sono recati negli uffici del Commissariato cittadino, dove hanno formalizzato la denuncia, a carico di ignoti, con l’ipotesi di reato di danneggiamento. Gli investigatori hanno prontamente raccolto i racconti, ed hanno avviato le indagini, di quelli che sembrano avere tutte le caratteristiche di un danneggiamento mirato.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA