Notizie Locali


SEZIONI
Catania 18°

Musica

Noche de fuego, il tour 2024 comincia dal Tenax a Firenze

Il party agrigentino nella top ten al Dance Music Awards

Di Rita Baio |

Noche de fuego si riconferma, per il secondo anno consecutivo, il primo party in Sicilia e rientra a pieno titolo nella top ten dei migliori eventi italiani al Dance Music Awards. Un altro traguardo per lo staff della Noche de fuego, con in testa il vocalist Marco Catalano (veterano al Dance Music Awards) che sottolinea come “le riconferme siano più difficili delle affermazioni”. C’è di più. Oltre alla Noche de fuego, il Dance Music Awards premia un altro agrigentino: il vocalist Pakito. “Erede” di Marco Catalano, in termini di coinvolgimento del pubblico, Pakito si riconferma al Dance Music Awards per il secondo anno consecutivo top vocalist in Sicilia e tra i primi dieci vocalist men italiani.

“Si tratta – spiega Marco Catalano che per ben cinque anni (dal 2015 al 2020) è stato nella top ten italiana al Dance Music Awards – di un concorso nazionale che ogni anno premia tutte le categorie. Saremo presenti alla cerimonia di premiazione, quest’anno prevista il 12 maggio prossimo alla discoteca Cocoricò a Riccione”.  Per supportare Noche de fuego al Dance Music Awards, basta inviare un messaggio con scritto 745 al numero 351 475 2040. E intanto, Catalano e il suo staff stanno definendo il tour che li vedrà impegnati in primavera e in estate. “Nel corso della winter season – dettaglia Marco Catalano – abbiamo lavorato al perfezionamento del tour primavera – estate. Sono le stagioni predilette per la Noche de fuego in base alle location e alla temperatura. Questo, infatti, è il periodo in cui il party, per lo stile di festa che propone al pubblico, riesce a esprimere al meglio il proprio show e ciò in considerazione delle scenografie prettamente estive”.

Quando e dove comincerà il tour?

“Cominciamo il 26 aprile a Firenze, al Tenax, una delle discoteche più importanti a livello italiano. Saremo ospiti dell’evento Tenax Friday, l’appuntamento del venerdì dedicato al reggaeton per i party latini. La stagione proseguirà in altre località. Già confermate le date in Lazio, Puglia, Calabria anche se il calendario è in continuo aggiornamento”.

Sono previste date anche nell’Agrigentino?

“Certamente. Siamo a disposizione con il nostro show per dare visibilità ad Agrigento fuori dalle nostre mura con la Noche de fuego, il party ormai riconosciuto a livello nazionale. Abbiamo deciso di dare un contributo anche ad Agrigento capitale della Cultura, in relazione al nostro ambito, per apportare benefici al settore turistico giovanile, quindi ai giovani che, in quest’arco di tempo, verranno ad Agrigento in villeggiatura. Contemporaneamente, stiamo lavorando per altri eventi, molti dei quali gratuiti, in spiaggia, dove festeggeremo il sesto compleanno del party con una festa in grande stile”.

Noche de fuego deve il suo successo ai dj e ai vocalist che ne compongono lo staff, oltre a Marco Catalano il vocalist Pakito e i dj Marco Pintavalle, Alfonso Spataro, Dario Giammusso, Roberto Marcolo e Calogero Smeraglia. “Lo show è sempre più completo – dichiara Marco Catalano – abbiamo aumentato il numero di ballerini e ci appoggiamo ad altre agenzie per essere sempre più competitivi e ampliare la tipologia dell’evento a seconda delle richieste. Nel team della Noche de fuego, oltre al corpo di ballo, fanno parte anche i giochi di fuoco, gli artisti di strada e una serie di effetti speciali che ne arricchiscono le coreografie. E questo sta portando il party, nonostante sia un evento da discoteca, verso la strada del musical, uno show vero e proprio”.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA