Notizie Locali


SEZIONI
Catania 26°

Agrigento

Palma di Montechiaro, domani s’inaugurano le statue del fondatore della città e dell’autore del capolavoro “Il Gattopardo”

Di Redazione |

Doveva essere una manifestazione in pompa magna, ma per via delle ristrettezze per contenere i contagi dal Covid 19, sarà una manifestazione sobria, ma in ogni modo, domani, Palma di Montechiaro, vivrà uno dei momenti più intensi di questo periodo natalizio. Nella splendida piazza Giulio Tomasi, verranno inaugurate le statue di don Giulio Tomasi, fondatore della città palmese e di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, autore del capolavoro “Il Gattopardo”, realizzate dall’artista Vincenzo Greco.

“Le due statue – dice il sindaco, Stefano Castellino – si guarderanno, saranno posizionate una dinanzi all’altra, con il contorno del palazzo ducale e della splendida scalinata della Chiesa Madre. Questo progetto è inserito nell’ambito di “Io sono Palma”, il dossier che abbiamo presentato al Ministero e che abbiamo presentato all’atto del concorso Capitale della cultura italiana 2022. Peccato che il periodo di Pandemia che stiamo vivendo non ci consente di potere avere la piazza piena di gente, ma quest’anno, purtroppo è così. Il Natale sarà comunque festeggiato, seppur in tono minore, tanto che mercoledì verranno concluse le operazioni di montaggio delle luci in diverse vie e piazze cittadine. Sono molto contento dell’inaugurazione di queste due statue, la piazza Giulio Tomasi, in questi anno di mia amministrazione è stata riportata agli antichi fasti, siamo riusciti a farla diventare, nuovamente, un vanto per tutti i cittadini palmesi”COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA