Notizie locali
Pubblicità

Catania

Acireale, fa il bagno nonostante la mareggiata: disperso in mare un 27enne

Ricerche in corso dei battile e delle motovedette di Guardia costiera e vigili del fuoco

Di Redazione

La Guardia Costiera di Catania ha avviato le ricerche di un uomo di 27 anni che dalle 15.30 circa risulta disperso in mare. La Capitaneria di porto è intervenuta nella zona di Santa Maria La Scala, ad Acireale, con la motovedetta SAR CP888 e 2 battelli costieri per perlustrare la zona.

Pubblicità

Nell’area delle operazioni anche un battello dei vigili del fuoco e una motovedetta della guardia di finanza. Dalle prime ricostruzioni dei fatti il giovane si è immerso in acqua non curante delle pessime condizioni marine insieme al fratello che è riuscito con l'aiuto di un passante a uscire dall’acqua e mettersi in salvo.

La Sala Operativa dell’11° Centro Secondario di Soccorso Marittimo della Guardia Costiera di Catania, Centro di Coordinamento Soccorsi (Rescue coordination centre), che coordina le attività di ricerca, ha chiesto l’intervento in zona di un elicottero e di un sommozzatori dei vigili del fuoco. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: