Notizie Locali


SEZIONI
Catania 25°

la pandemia

Covid e l’incidenza in Sicilia: c’è davvero da avere paura?

Gli ultimi dati dell'Iss e del ministero della Salute

Di Redazione |

E’ l’Abruzzo la Regione con la più alta incidenza del Covid nella settimana tra il 7 e il 13 dicembre: lo precisano ministero della Salute e Iss. L’Abruzzo, in particolare, ha fatto registrare, in media, 222 casi per 100 mila abitanti, precedendo il Lazio (148 casi) e l’Umbria (139). In Sicilia l’incidenza più bassa, pari a 2 casi per 100mila abitanti.

Dal monitoraggio è emerso che scende l’incidenza di casi Covid-19 pari a 94 per 100.000 abitanti e diminuisce anche l’indice di trasmissibilità (Rt) a 0,80, che resta sotto la soglia epidemica mentre aumentano leggermente i ricoveri in area medica e quelli in terapia intensiva.

Il numero di contagi registrati sempre nel periodo 7-13 dicembre 2023 è 55.542, in calo rispetto alla settimana precedente quando erano 59.498.

L’indice di trasmissibilità (Rt) basato sui casi con ricovero ospedaliero al 05/12/2023 è pari a 0,80 (0,77-0,83), sotto la soglia epidemica e in diminuzione rispetto alla settimana precedente (Rt 0,98 al 28/11/2023) mentre l’incidenza di casi diagnosticati e segnalati nel periodo 07/12/2023-13/12/2023 è pari a 94 casi per 100.000 abitanti, in diminuzione rispetto alla settimana precedente (101 casi per 100.000 abitanti nella settimana 30/11/2023-06/12/2023).COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti:

Articoli correlati