Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

In arrivo in Sicilia 232 carabinieri per rinforzare stazioni e tenenze delle nove province

provenienti dalle varie scuole allievi dislocate sul territorio nazionale, dove hanno da poco concluso il 140° corso di formazione

Di Redazione

Sono 232 i carabinieri che andranno a rinforzare le stazioni e le tenenze dell’Isola, provenienti dalle varie scuole allievi carabinieri dislocate sul territorio nazionale, dove hanno da poco concluso il 140° corso di formazione, intitolato al carabiniere Alberto La Rocca, medaglia d’oro al valor militare alla memoria. Ai nuovi carabinieri, destinati nei nove comandi provinciali, sarà affidato il delicato compito di garantire la sicurezza dei cittadini, specialmente in questo particolare periodo caratterizzato dall’emergenza sanitaria. Il comando generale dei carabinieri ha voluto così potenziare i presidi territoriali che rappresentano il punto di riferimento certo per la collettività non solo per la tutela dell’ordine e della sicurezza pubblica ma anche per garantire prossimità, soccorso e sostegno alle popolazioni. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA