Notizie Locali


SEZIONI
Catania 13°

Provvedimenti

“Patrimonio di Montante è consistente”: revocato sequestro beni

Così ha disposto la Corte d'appello

Di Redazione |

Il provvedimento di sequestro dei beni immobili di Antonello Montante, riguardante alcuni edifici tra cui la sua villa di Serradifalco, è stato revocato dalla stessa Corte d’appello che lo aveva emanato il 2 agosto scorso. I giudici hanno motivato il nuovo provvedimento sostenendo che il patrimonio immobiliare di Antonello Montante è così consistente da poter garantire comunque il credito vantato dal Comune di Caltanissetta, anche in ragione del fatto che il processo per bancarotta pendente ad Asti è nella sua fase iniziale. Adesso occorrerà attendere che il processo si definisca in Cassazione affinché il Comune di Caltanissetta, assistito dall’avvocato Raffaele Palermo, possa recuperare il suo credito.   

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: