Notizie Locali


SEZIONI
°

MILANO

Borsa: Milano giù con Cnh e Unicredit

Di Redazione |

MILANO, 25 SET – Piazza Affari peggiora (-1,1%) e raddoppia il calo segnato in apertura per effetto dello spread in rialzo fino a quasi 145 punti. Immediato l’effetto su Azimut (-2,8%), per effetto di riposizionamenti dei grandi fondi, Unicredit (-1,9%), Banco Bpm (-1,41%) e Ubi (-0,85%). Segno meno anche per Cnh (-2,6%), sull’onda lunga del taglio della raccomandazione degli analisti di Akros. Giù Leonardo (-1,72%), Juventus (-1,6%) e, con il petrolio in calo sotto i 57 dollari (Wti -0,94%), Saipem (-1,7%) ed Eni (-1,17%). Pochi i rialzi, limitati a Terna (+0,21%) e Prysmian (+0,25%), in equilibrio Snam e A2a. Sprint de I Grandi Viaggi (+6,7%) e Giglio Group (+5,56%), sotto torchio invece Triboo (-2,97%) e Diasorin (-2,3%).

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA