Notizie locali
Pubblicità

Economia

Benzina: Qe, prosegue il calo, verde self a 1,82 euro

Per il diesel prezzo medio a 1,807 euro

Di Redazione

ROMA, 09 AGO - Prosegue la riduzione dei prezzi di benzina e diesel sulla rete italiana. Con le quotazioni internazionali dei prodotti petroliferi ieri in saliscendi (su la benzina, giù il diesel), oggi si registra un nuovo intervento sui prezzi raccomandati. Lo evidenzia Quotidiano energia, spiegando che torna a muoversi Eni con un taglio di 2 centesimi sui due carburanti. Nel dettaglio, in base all'elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dai gestori all'Osservaprezzi del Mise aggiornati alle 8 di ieri 8 agosto, il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self è 1,823 euro/litro (1,833 il livello rilevato ieri), con i diversi marchi compresi tra 1,812 e 1,837 euro/litro (no logo 1,823). Il prezzo medio praticato del diesel self è 1,807 euro/litro (contro 1,815), con le compagnie tra 1,798 e 1,815 euro/litro (no logo 1,807). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio praticato si attesta a 1,974 euro/litro (1,977 il prezzo rilevato ieri), con gli impianti colorati che praticano prezzi tra 1,909 e 2,022 euro/litro (no logo 1,877). La media del diesel servito è 1,956 euro/litro (contro 1,960), con i punti vendita delle compagnie con prezzi medi praticati compresi tra 1,893 e 2,008 euro/litro (no logo 1,861). I prezzi praticati del Gpl si posizionano tra 0,813 a 0,838 euro/litro (no logo 0,805). Infine il prezzo medio del metano auto si colloca tra 2,194 e 2,735 (no logo 2,390).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: