Notizie locali
Pubblicità

Economia

Borsa: Europa rallenta, gira in calo Milano (-0,2%)

Petrolio prosegue la corsa, gas in calo. Euro in calo su dollaro

Di Redazione

MILANO, 25 FEB - Le Borse europee rallentano dopo lo sprint iniziale. Nel Vecchio continente sono in modesto rialzo le banche (+0,1%) e l'energia (+0,5%) mentre il prezzo del petrolio prosegue la corsa e il gas è in flessione. Gli investitori ritengono che le sanzioni alla Russia, decise per l'invasione in Ucraina, non avranno un impatto elevato sulle esportazioni chiave. L'indice d'area stoxx 600 avanza dello 0,9%. Tonica Londra (+1,4%). In terreno positivo anche Parigi (+0,8%) e Francoforte (+0,6%), dopo i dati su inflazione e Pil, e Madrid (+0,3%). Gira in calo Milano (-0,2%). I listini sono sostenuti dalle utility (+1,7%) che guardano al calo del prezzo del gas. Ad Amsterdam il prezzo scende del 24% a 102 euro al Mwh . In flessione del 24% anche le quotazioni a Londra che scendono a 243 penny al Mmbtu. Prosegue in rialzo il prezzo del petrolio. Il wti sale a 94,16 dollari al barile (+1,4%) e il Brent a 100,86 dollari (+1,8%). Tra le materie prime è in calo del 3% l'oro a 1.911 dollari l'oncia. Sul fronte valutario l'euro scende a 1,1186 a Londra.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: