Notizie locali
Pubblicità

Economia

Eurogruppo, pronti ad agire su economia se necessario

Stati con elevato debito inizino a ridurlo

Di Redazione

BRUXELLES, 14 MAR - "Le nostre politiche fiscali devono rimanere agili e flessibili e siamo pronti ad adeguare la nostra posizione politica alle mutevoli circostanze, se necessario". Lo scrivono i ministri delle Finanze dell'area euro nella dichiarazione dell'Eurogruppo sugli orientamenti di bilancio per il 2023, sottolineando che "i fondamentali dell'economia dell'area euro sono solidi", tuttavia con la guerra in Ucraina "l'incertezza è aumentata notevolmente". Per "gli Stati membri con un debito pubblico elevato, concordiamo sull'opportunità di avviare un graduale aggiustamento fiscale per ridurlo, se le condizioni lo consentono", scrive l'Eurogruppo. "Questo aggiustamento dovrebbe essere inserito in una strategia credibile a medio termine, che continui a promuovere gli investimenti e le riforme necessarie per la doppia transizione e a migliorare la composizione delle finanze pubbliche", aggiunge.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA