Notizie locali
Pubblicità

Catania

Meteo, la forte pioggia allaga ancora una volta la Zona Industriale di Catania

Di Redazione
Pubblicità

In pieno giugno un po' come a gennaio. E' quanto succede in questa "pazza" estate siciliana che al suo esordio non è stata risparmiata dalla cosiddetta "Tempesta di San Giovanni", un'ondata di maltempo che sta investendo la Penisola con forti piogge, vento e temperature in picchiata verso il basso. Un po' ovunque nell'isola, strade allagate, infiltrazioni d'acqua in alcune abitazioni e auto in panne. A Catania, secondo la segnalazione del Comando provinciale dei vigili del fuoco, i danni maggiori nella Zona Industriale, dove le strade si sono trasformate in enormi pantani o in qualche caso in veri e propri "fiumi in piena". Un problema atavico quello della Zona Industriale etnea più volte denunciato da imprenditori e commercianti che lì hanno imprese e depositi.

Il maltempo, che in questi giorni ha ribassato la colonnina di mercurio facendola scendere fino a 19 gradi, ha comunque i giorni contati. A partire dall'1 luglio infatti è prevista una rimonta con l'arrivo di "Caronte", un nuovo anticiclone africano che porterà con sè punte di calore che, specie nelle zone dell'entroterra, toccheranno i 41 gradi.

Foto di Santi Zappalà

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Pubblicità
Di più su questi argomenti: