Notizie Locali


SEZIONI
Catania 20°

CAGLIARI

Assalti portavalori: verso maxi-processo

Di Redazione |

CAGLIARI, 9 MAR – Sugli assalti ai furgoni portavalori si va verso il primo maxi-processo della storia della criminalità sarda. Da questa mattina, il Gup del Tribunale di Cagliari, Giovanni Massidda, sta valutando le posizioni dei 31 presunti componenti e fiancheggiatori di quella che la Direzione distrettuale antimafia ritiene essere una delle bande più attive nelle rapine ai blindati operanti in Sardegna e non solo. Il giudice deve decidere se accogliere la richiesta di rinvio a giudizio formulata per tutti dal sostituto procuratore della Dda di Cagliari, Danilo Tronci, che ha coordinato le indagini durate anni. Nell’aula della Corte d’Assise, utilizzata per l’occasione come aula delle udienze preliminari per motivi di sicurezza, sono comparsi i presunti componenti della banda guidata, secondo l’accusa, da Giovanni Olianas, 51 anni, ex vicesindaco di Villagrande Strisaili, in Ogliastra. A scortarli decine di agenti della polizia penitenziaria.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA