Notizie Locali


SEZIONI
Catania 27°

Lavoro

Vertenza Bellini, appello dei sindacati all’Ars: «Prima delle ferie salvate il Teatro»

Di Alfredo Zermo |

CATANIA  – «La vertenza-Bellini non va in vacanza. L’Assemblea Regionale Siciliana faccia le ferie solo dopo aver assicurato al teatro le coperture finanziarie per il prossimo triennio. In caso contrario, il rischio è di infliggere un ko tecnico all’istituzione culturale più importante del nostro territorio. Cgil-Cisl-Uil-Ugl con i lavoratori del Bellini sono pronti ad una mobilitazione anche dinanzi Palazzo dei Normanni per evitare che si spengano i riflettori su una vertenza aperta ormai da troppo tempo».

Lo hanno detto stamane durante il confronto con l’assessore regionale Manlio Messina, il sindaco Salvo Pogliese e l’assessore comunale Barbara Mirabella, il sovrintendente Roberto Grossi e il commissario del Bellini Daniela Lo Cascio Maurizio Attanasio, Enza Meli, Rosaria Leonardi, Loretta Nicolosi, Mauro Cossu, Salvo Orlando, Antonio D’Amico e Massimo Ruta per Cgil-Cisl-Uil-Ugl e le organizzazioni di categoria Slc Cgil, Fistel Cisl, Uilcom Uil e Ugl Spettacolo.

«Ringraziamo l’assessore Manlio Messina – dicono in una nota i sindacalisti – per l’incontro di oggi, con cui ha tempestivamente risposto alla nostra richiesta e nel corso del quale ha annunciato il ripristino dei fondi del Fondo unico regionale per lo spettacolo e la creazione di un fondo triennale dedicato al festival belliniano. Altrettanto importanti, inoltre, sono le parole del sindaco Pogliese sull’imminente approvazione del bilancio della Città Metropolitana, in cui sarà individuato un contributo, non ancora determinato nel suo importo effettivo, in favore del Bellini».COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA