Notizie Locali


SEZIONI
Catania 16°

agenzia

Aiea: Grossi, ‘fragile situazione a sito nucleare Zaporizhzhia’

Direttore generale Agenzia oggi visita centrale, poi Mosca

Di Redazione |

ROMA, 07 FEB – La situazione alla centrale nucleare ucraina di Zaporizhzhia è “molto fragile”: lo ha detto il direttore generale dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Aiea), Rafael Mariano Grossi, in vista della sua visita di oggi all’impianto. Lo riportano Rbc-Ucraina e Radio Liberty. Arrivato ieri a Kiev, Grossi ha incontrato il presidente ucraino Volodymyr Zelensky e ha tenuto un briefing con il ministro dell’Energia, Herman Galushchenko. Il numero uno dell’Aiea ha elencato i problemi principali del sito occupato dalle forze russe, tra cui la fine del ciclo di vita del combustibile nucleare nei reattori e una significativa riduzione del personale tecnico della centrale. “Descriverei la situazione della stazione come un ‘delicato equilibrio’, nel senso che è molto fragile”, ha affermato Grossi, che dopo la visita alla centrale andrà a Mosca per un incontro con alti funzionari russi. Da parte sua, il ministro Galushchenko ha detto di aver discusso dei problemi della centrale con Grossi.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: