Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Libano: Aoun, il 23 al via consultazioni per nuovo governo

Premier uscente Najib Miqati è considerato il favorito

Di Redazione

(ANSAMed) - BEIRUT, 15 GIU - Il presidente libanese Michel Aoun ha convocato il prossimo 23 giugno i rappresentanti dei diversi gruppi parlamentari per le consultazioni costituzionali sulla nomina del nuovo premier. Lo riferisce la presidenza della Repubblica libanese con un comunicato citato dall'agenzia nazionale libanese Nna. Secondo fonti politiche libanesi, citate dai media di Beirut, il premier uscente Najib Miqati, è considerato il favorito a ricoprire nuovamente la carica di capo del governo. Nei mesi scorsi, l'esecutivo di Miqati era riuscito a negoziare con il Fondo monetario internazionale un accordo preliminare per l'erogazione dei fondi necessari per sostenere il Libano, alle prese da tre anni con la sua peggiore crisi finanziaria. Le consultazioni del 23 giugno cominceranno al mattino e si concluderanno nel pomeriggio. Dopo le elezioni legislative del maggio scorso, in Libano sono previste in autunno le elezioni presidenziali. (ANSAMed).

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: