Notizie locali
Pubblicità

Mondo

Mosca, in raid a Kiev distrutti blindati forniti da Europa

'Tank e altri veicoli inviati dai Paesi dell'est'

Di Redazione

ROMA, 05 GIU - Le forze armate russe hanno distrutto blindati forniti dai Paesi dell'Europa orientale all'Ucraina nel corso di raid aerei che hanno colpito oggi la periferia di Kiev. Lo ha reso noto Mosca. "Missili ad alta precisione a lungo raggio lanciati dalle forze aerospaziali russe contro la periferia di Kiev hanno distrutto i carri armati T-72 forniti dai Paesi dell'Europa orientale e altri veicoli corazzati che erano negli hangar", ha affermato il portavoce del ministero della Difesa russo Igor Konashenkov, secondo quanto riporta la Tass. I missili lanciati dalle forze russe questa mattina contro i distretti di Darnytsky e Dniprovsky della capitale Kiev hanno colpito anche infrastrutture della compagnia ferroviaria ucraina Ukrzaliznytsia: lo ha reso noto su Telegram Sergui Lechtchenko, membro del consiglio di sorveglianza di Ukrzaliznytsia e consigliere della presidenza ucraina. Secondo le prime informazioni non ci sono vittime. Questa mattina il sindaco di Kiev, Vitali Klitschko, ha parlato di un ferito.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA