Notizie locali
Pubblicità
Coronavirus, all'ospedale di Agrigento arrivano respiratori ed altre attrezzature sanitarie

Agrigento

Coronavirus, all'ospedale di Agrigento arrivano respiratori ed altre attrezzature sanitarie

Di Gaetano Ravanà

Dalla protezione civile sono arrivati i primi ventilatori da assegnare agli ospedali di Agrigento e della provincia.

Pubblicità

Coronavirus, nuovi ventilatori polmonari consegnati all’ASP di Agrigento

Giunti in Azienda i primi cinque ventilatori polmonari che offriranno all’ASP di Agrigento la possibilità di approntare alcunepostazioni necessarie ai trattamenti di terapia intensiva per eventuali pazienti affetti da Coronavirus Covid-19 che dovessero presentarne necessità. In parte frutto della ripartizione operata dal Dipartimento della Protezione Civile e in parte di donazioni, l’attuale blocco sarà incrementato, in successive fasi, grazie ad altre donazioni in corso di perfezionamento (ben sedici) e di nuovieventuali contingenti distribuiti dalla stessa Protezione Civile. In ragione delle loro caratteristiche tecniche e del piano operativo deciso dalla Direzione Strategica, i macchinari saranno distribuitipresso le strutture aziendali e, una volta installati e collaudati, offriranno un ulteriore potenziamento delle azioni già in atto per fronteggiare l’emergenza epidemiologica.

“Intanto – dice Gaetano Mancuso – si aspetta l’esito di quasi 300 tamponi, tra casi sospetti e soggetti che hanno concluso i 14 giorni di quarantena fiduciaria volontaria”.

Per ridurre i tempi, dalla prossima settimana, il San Giovanni di Dio dovrebbe essere operativo per effetture esame dei tamponi in loco. Alle attrezzature in dotazione dalla protezione civile, si aggiungono quelle donate grazie ad iniziative benefiche.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA