Notizie locali
Pubblicità
Franco Micciché preferito dagli agrigentini come sindaco

Agrigento

Elezioni Agrigento, anche Franco Micciché rinuncia al comizio finale

Di Gaetano Ravanà

"Nessuna iniziativa pubblica venerdì sera per chiudere la mia campagna elettorale. Ho deciso di rinunciare all’incontro programmato perché, da medico del dipartimento di Prevenzione, ritengo la salute prioritaria rispetto a tutto il resto".

Pubblicità

E' la decisione del candidato sindaco di Agrigento, Franco Micciché.

"E la situazione di questi giorni in Sicilia e anche nella nostra provincia - dice Micciché - ci inducono a una riflessione sulle iniziative da adottare, soprattutto quelle che prevedono la partecipazione di tante persone. Un rischio confermato anche dall’ordinanza n.36 del 27 settembre scorso del Governatore della Sicilia, che reintroduce nuove restrizioni allo svolgimento della vita pubblica sull’isola per evitare il diffondersi del contagio. Così ho deciso che anche noi non faremo nessuna iniziativa. Invitiamo anche tutti gli agrigentini a evitare riunioni di tante persone e a portare sempre la mascherina, evitare il contatto fisico e a lavarsi spesso le mani. Ricordiamoci che il Coronavirus è ancora molto diffuso anche da noi".

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: