home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

Catania, morta tra le fiamme a San Cristoforo: donna ancora senza nome

I vigili del fuoco erano stati chiamati per spegnere un incendio in un'abitazione in via Zuccarello

Catania, morta tra le fiamme a San Cristoforo: donna ancora senza nome

CATANIA - Il corpo senza vita di una donna è stato trovato dai vigili del fuoco di Catania in un appartamento a piano terra in via Zuccarello, nello storico rione San Cristoforo del capoluogo etneo. I pompieri erano intervenuti per spegnere un incendio e quando hanno domato il rogo hanno scoperto il cadavere che si trovava nel bagno dell'abitazione. Le fiamme hanno danneggiato anche l'abitazione soprastante. 

Non è stato ancora possibile identificare la vittima, anche se gli investigatori suppongono possa trattarsi di una nigeriana, né stabilire con certezza le cause dell'incendio, anche se si ritiene probabile che a fare divampare le fiamme sia stato il corto circuito di una stufetta elettrica. La morte della donna sarebbe dovuta ad asfissia: la vittima avrebbe cercato rifugio nel bagno inalando però i fumi dell'incendio, e successivamente il corpo è stato raggiunto dalle fiamme. Nell'abitazione pare vivesse anche un ragazzo che al momento del rogo non era in casa. Sul posto per le indagini è presente la polizia con personale delle volanti e della squadra mobile della Questura.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

Qua la zampa

GOSSIP