Notizie locali
Pubblicità
Caltagirone, arma clandestina in azienda agricola: arrestato imprenditore

Catania

Caltagirone, arma clandestina in azienda agricola: arrestato imprenditore

Di Redazione

CALTAGIRONE (CATANIA) - I Carabinieri della Stazione di Granieri, nella frazione Santo Pietro di Caltagirone, hanno arrestato un 74enne di Niscemi per detenzione di arma clandestina, ricettazione e detenzione abusiva di munizionamento. I militari sospettavano che l’uomo, un imprenditore agricolo, potesse detenere armi nella propria azienda, in contrada Terrana. Così si sono presentati per una perquisizione, al termine della quale hanno trovato un fucile calibro 12, marca Franchi, già carico e recante l’abrasione del contrassegno matricolare, nonchè 50 cartucce per pistola calibro 6,35 ed altre 12 per fucile sempre calibro 12. Il rinvenimento dell’arma clandestina ha determinato anche il ritiro cautelare di altre armi che l’uomo deteneva legalmente. L'indagato è stato posto agli arresti domiciliari.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA