Notizie locali
Pubblicità
Città Metropolitane, ultima domenica di marzo per votare Consigli

Catania

Città Metropolitane, ultima domenica di marzo per votare Consigli

Di Redazione

CATANIA - L’ultima domenica di marzo è la data scelta dalla Giunta della Regione Siciliana per votare ed eleggere i Consigli delle Città metropolitane. A seguito di tale decisione, il sindaco metropolitano di Catania Salvo Pogliese ha firmato oggi il decreto che indice per quel giorno, cioè domenica 28 marzo, l’elezione dei componenti del Consiglio Metropolitano etneo. Le operazioni di voto si svolgeranno in una sola giornata, dalle 8 alle 22, nel seggio elettorale costituito presso la sede legale della Città Metropolitana di Catania.

Pubblicità

Il Consiglio metropolitano è eletto dai sindaci e dai consiglieri comunali in carica. Sono eleggibili i sindaci ed i consiglieri comunali in carica dei comuni appartenenti alla Città metropolitana. I componenti del Consiglio Metropolitano sono eletti con voto diretto, libero e segreto, attribuito a liste di candidati concorrenti, in un unico collegio elettorale corrispondente al territorio della Città Metropolitana di Catania. L’elezione avviene sulla base di liste composte da un numero di candidati non superiore al numero dei consiglieri da eleggere (18) e non inferiore alla metà degli stessi (9), sottoscritte da almeno il 5 per cento degli aventi diritto al voto. Le liste sono presentate dalle 8 del 21/mo giorno alle 12 del 20/mo giorno antecedente la votazione all’ufficio elettorale insediato presso la sede della Città Metropolitana di Catania.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA