Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Catania, sorpreso a rubare nel palazzo di cemento: arrestato anche per evasione

Di Redazione

CATANIA - Agenti di polizia  hanno arrestato il pregiudicato Cristian Bonaccorsi, 26 anni, per i reati di evasione dagli arresti domiciliari e di tentato furto aggravato. L’uomo è stato dalle Volanti all’interno del noto “palazzo di cemento”, ubicato in viale Moncada a Librino, dove aveva fatto ingresso dopo aver forzato con una sbarra di acciaio, successivamente sequestrata, i lucchetti del cancello di ingresso del cantiere per la ristrutturazione. Tra l'altro è risultato che Bonaccorsi era sottoposto alla misura restrittiva degli arresti domiciliari presso la sua abitazione, dove è stato rinchiuso nuovamente in attesa del giudizio per direttissima.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: