Notizie locali
Pubblicità

Cronaca

Viviana e Gioele spariti nel nulla: nei laghetti non c'è traccia

Di Redazione

Non c'è traccia negli invasi di Viviana Parisi - la dj originaria di Torino, ma residente a Venetico in provincia di Messina - di cui da lunedì non si hanno più notizie. I sommozzatori dei vigili del fuoco, impegnati nella ricerca della donna e del figlio di 4 anni, Gioele, hanno scandagliato due invasi - impropriamente chiamati laghetti - nella zona di Caronia. La donna è sparita dopo un incidente stradale avvenuto sull'autostrada A20 Messina-Palermo. Al momento, gli investigatori, non escludono alcuna ipotesi. In queste ore stanno sentendo il marito della donna, familiari e amici. Ma, al momento, non è emerso alcun particolare rilevante per le indagini. Le forze dell’ordine hanno passato al setaccio diverse zone in prossimità della galleria in cui è stata ritrovata l’auto della donna. La mattina dell’incidente, Viviana aveva lasciato l’auto sull'autostrada all’altezza di Torre del Lauro, a Caronia. Uscendo di casa, al marito aveva detto che sarebbe andata al centro commerciale di Milazzo per acquistare le scarpe al figlio. Doveva fare un breve tragitto, l’auto, invece, è stata ritrovata a parecchi chilometri di distanza: sul sedile davanti, la borsa della donna con gli effetti personali e il portafoglio.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA