Notizie locali
Pubblicità
Cig in deroga, l'Inps: «Dalle Sicilia pervenute 30.324 pratiche, 28.319 autorizzate»

Economia

Cig in deroga, l'Inps: «Dalla Sicilia pervenute 30.324 pratiche, 28.319 autorizzate»

Di Redazione

PALERMO - L’Inps ha reso noto i dati delle prestazioni previste dal decreto Cura Italia e già erogate in Sicilia. Per quanto riguarda la Cassa integrazione in deroga, si legge in una nota, sono stati autorizzati 28.319 (96,72%) decreti su 30.324 pervenuti. «Anche questo ultimo aggiornamento - sottolinea il Direttore regionale Maria Sandra Petrotta - conferma che le strutture dell’Istituto hanno garantito e continuano a garantire, anche in Sicilia, la più celere lavorazione dei decreti di Cassa Integrazione in deroga effettivamente trasmessi dalla Regione, potendo, per quanto ovvio, giungere alla prevista autorizzazione, solo in presenza di tutti i requisiti previsti dalla vigente normativa che, ricordo, sono identici per tutto il territorio nazionale. Dagli ultimi comunicati appena diffusi - continua il Direttore regionale - apprendiamo che gli uffici regionali hanno completato l’esame di ben 43.880 istanze; è un dato senz'altro positivo, dal quale si ricava che nei prossimi giorni dovrebbero transitare nei nostri sistemi, all’incirca, altre 13.500 domande. Anche per queste siamo pronti a rispondere alla urgente domanda di servizio perchè da tempo abbiamo predisposto ogni mezzo e risorsa utile allo scopo».

Pubblicità

«L'auspicio - conclude il Direttore regionale - è, da un lato, quello di giungere presto alla completa trattazione di tutte le richieste effettivamente trasmesse dall’Amministrazione regionale e dall’altro, di ricevere il più ampio numero possibile di domande prive di difformità, in modo da poter dare presto e bene un sostegno fondamentale a tanti lavoratori ed alle loro famiglie». 

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA