home page| open menuNotizie Locali

WHATSAPP: 349 88 18 870

WHATSAPP: 349 88 18 870

CAGLIARI

Sardegna, verso intesa su accantonamenti

Si riapre negoziato a Roma, accordo prima del varo Finanziarie

Sardegna, verso intesa su accantonamenti

CAGLIARI, 20 NOV - Regione Sardegna e Governo aprono un nuovo confronto sulla partita degli accantonamenti, vale a dire le risorse che l'Isola è chiamata a versare nelle casse dello Stato per contribuire alla finanza pubblica del sistema Paese. Al centro di un'aspra vertenza che la Giunta Pigliaru ha aperto da tempo con l'Esecutivo centrale, forte di una serie di sentenze della Corte Costituzionale, il 'nodo' è stato affrontato oggi a Roma in un primo vertice al ministero degli Affari regionali, presenti al tavolo il governatore Francesco Pigliaru, l'assessore al Bilancio Raffaele Paci e il direttore della Ragioneria Generale dello Stato Salvatore Bilardo. La Regione ha ribadito il rifiuto di pagare i 285 milioni di euro richiesti e il Governo si è impegnato a convocare nei prossimi giorni un altro vertice con la ministra Erika Stefani e il sottosegretario all'Economia Massimo Garavaglia. Sarà questa l'occasione per raggiungere un'intesa sulla cifra che la Sardegna dovrà versare.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

LASCIA IL TUO COMMENTO

Condividi le tue opinioni su La Sicilia

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Il giornale di oggi

Sfoglia

Abbonati

I VIDEO

nome_sezione

VivereGiovani.it

EVENTI

Sicilians

GOSSIP

Qua la zampa