Notizie locali

Kidstrip

CATANIA FORMATO “FAMILY FRIENDLY”, NASCE KIDSTRIP.IT

Kids Trip, il progetto nato sotto il Vulcano che si propone di creare una rete virtuosa che ruoti intorno al mondo delle famiglie: un network che si arricchisce quotidianamente grazie ai processi partecipativi innescati con le community di mamme e famiglie, che con i loro consigli e suggerimenti alimentano la consapevolezza e la voglia di trasferire best practice e nuovi stimoli.

Kidstrip Il blog di Bianca Caccamese

La Sicilia in formato “family friendly”: servizi e attrazioni dedicate ai più piccoli con un calendario sempre aggiornato di eventi culturali, sociali e ludici; corsi formativi rivolti ai genitori e attività laboratoriali per un target sempre più esigente e informato; ma soprattutto un marchio di qualità per le strutture ricettive e i ristoranti a misura di bambino.

Pubblicità

Tutto questo è KidsTrip, il progetto nato sotto il Vulcano che si propone di creare una rete virtuosa che ruoti intorno al mondo delle famiglie: un network che si arricchisce quotidianamente grazie ai processi partecipativi innescati con le community di mamme e famiglie, che con i loro consigli e suggerimenti alimentano la consapevolezza e la voglia di trasferire best practice e nuovi stimoli. Una città, Catania, che cresce insieme ai suoi bambini e che deve sperimentare modelli innovativi di accoglienza attraverso una progettazione condivisa: su www.kidstrip.it – online da oggi – sarà possibile trovare e scoprire i locali dotati di fasciatoio, tovagliette gioco e menù dedicati; gli itinerari e gli appuntamenti riservati alla fascia kids; le mostre e le letture consigliate; il blog “Ciciulio di mamme” (un moderno chiacchiericcio in chat delle mamme professioniste 2.0) in cui sarà possibile scambiare informazioni e consigli su gravidanza e post partum, alimentazione, psicologia, logopedia e pedagogia.

«KidsTrip è un progetto nato per creare nel territorio siciliano un circuito sociale e ludico di riferimento per il mondo kids– spiega la promotrice Bianca Caccamese, classe 74, ingegnere, cultural manager e mamma di Riccardo e Federico - con questo obiettivo abbiamo deciso di promuovere la diffusione di una cultura volta al benessere di grandi e piccini, individuando strutture e servizi idonei, verificando il possesso dei requisiti e assegnando un marchio che certifica l’orientamento family-friendly con standard di qualità sia sul piano gestionale che strutturale».

Oggi Kids Trip è anche un progetto dell’Agenzia di comunicazione integrata I Press di Assia La Rosa, che ha scommesso su una Sicilia “loves family”, che guarda al futuro partendo dalla crescita allegra, creativa, divertente ma soprattutto sana dei suoi “figli”.

La piattaforma è rivolta ai genitori catanesi o turisti in vacanza nella nostra città, che amano fare attività con i propri figli e che ogni giorno vogliono scoprire spazi e luoghi sempre nuovi, per riappropriarsi del proprio tempo. «Mi piace viaggiare, cucinare e scrivere – continua Bianca – da quando ho due figli nel fare queste cose sono diventata molto più attenta ed esigente. Per questo ho pensato di mettere a disposizione di altri le mie recensioni sulle attività e le strutture (ristorazione, ospitalità e cultura) che ritengo possano essere a misura di bambini». Da questa esperienza nasce un progetto molto ambizioso, che si avvale del supporto di professionisti dell’infanzia e che mira a offrire gli strumenti utili per apprezzare e godere della bellezza in tutte le sue forme: arte, musica, lettura, viaggi e conoscenza under 12.


www.kidstrip.it

 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA