Notizie locali
Pubblicità

Palermo

Operatore sanitario arrestato a Palermo per una rapina in banca

Di Redazione

PALERMO - Un operatore sanitario di 56 anni, Giuseppe Amato, è stato arrestato a Palermo dalla polizia, su ordinanza del Gip, con l’accusa di aver messo a segno, lo scorso 4 maggio, una rapina nell’agenzia della banca Bper di via Leonardo da Vinci, portando via duemila euro. Il rapinatore avrebbe atteso il suo turno allo sportello e poi minacciato i dipendenti con un’arma. Le indagini sono state condotte dai Falchi della squadra mobile che hanno acquisito le immagini del sistema di sorveglianza e le testimonianze dei clienti e del personale. Durante la perquisizione domiciliare gli agenti hanno trovato il cappellino e gli indumenti indossati quel giorno da Amato e una pistola giocattolo senza tappo rosso. 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: