Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

Palermo

Serie B, il Palermo pareggia a Cesena e resta al comando

Di Redazione |

CESENA – PALERMO 1 – 1 

CESENA (4-4-1-1): Fulignati 7.5; Donkor 6, Esposito 6.5, Scognamiglio 6, Perticone 6; Kupisz 5, Laribi 6, Kone 5.5, Fazzi 6 (39’st Sbrissa sv); Jallow 6.5 (32’st Moncini 6); Cacia 5 (21’st Dalmonte 6). In panchina: Agliardi, Melgrati, Mordini, Gliozzi, Panico, Maleh, Vita, Setola, Rigione. Allenatore: Castori 6.

PALERMO (3-5-2): Posavec 6; Cionek 6, Struna 6, Bellusci 5; Rispoli 6, Gnahorè 6.5 (40’st Dawidowicz sv), Jajalo 6.5, Coronado 6.5 (30’st Murawski 5.5), Aleesami 6; Trajkovski 7.5, La Gumina 6.5 (40’st Monachello sv). In panchina: Maniero, Pomini, Accardi, Chochev, Fiordilino, Szyminski, Petermann. Allenatore: Tedino 6.

ARBITRO: Sacchi di Macerata 5.5.

RETI: 10’pt Trajkovski, 34′ pt Jallow.

NOTE: Spettatori: 11.304. Ammoniti: Scognamiglio e Bellusci. Angoli: 1-1. Recupero: 2′, 4′.

CESENA. Pareggi per Palermo, che rimane in vetta, ma anche per Bari, Parma, Empoli e ieri per Cremonese e Venezia. Ne approfitta il Frosinone, che sfrutta il fattore Stirpe per avere la meglio sull’Entella e rosicchiare due punti alle diretti concorrenti. La squadra di Tedino torna a casa con un importante 1-1 dalla trasferta di Cesena, contro una delle squadre più in forma della cadetteria dopo l’avvento in panchina di Fabrizio Castori. Trajkovski ha illuso per parecchi minuti i rosanero, avendo segnato subito la rete del vantaggio. Anche perchè la capolista faceva vedere di poter controllare la gara a proprio piacimento. Sulla fine del primo tempo, però, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Jallow è stato abile a riportare il punteggio in parità.COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: