Notizie locali
Pubblicità

Politica

Malumori nel fronte Pd-M5S Floridia a Fava: «Le primarie ti danno fastidio?»

Barbara Floridia, candidata M5S alla Regione: "Obiettivo che abbiamo non è quello di creare divisioni tra noi" 

Di Redazione

PALERMO, 13 LUG - «Stamattina ho letto le parole di Claudio Fava, ma, pur sforzandomi, ho fatto fatica a riconoscere un alleato. Ho letto invece una serie di attacchi e critiche ai compagni di viaggio. Molto meno alla destra che governa la Regione. Quella destra che rappresenta il nostro vero avversario. Proprio per questo, ricordo sempre a Claudio che queste primarie hanno l’obiettivo di stimolare il confronto, di mostrare ai siciliani cosa può fare ciascuno di noi, di descrivere il contributo che ciascuno di noi ha già dato e può dare alla causa comune se dovesse essere a capo di questa coalizione. Questi confronti servono anche a ricordare i fatti, le cose già realizzate per la nostra Sicilia. Queste primarie certamente non hanno l’obiettivo di creare divisioni tra di noi». Lo ha affermato Barbara Floridia, candidata M5S alle primarie della coalizione progressista. 
 «È un errore e una pericolosa ingenuità - dice - per chi punta a governare l’isola in coalizione, attaccare gli alleati. A meno che Fava non pensi di poter fare tutto da solo, di sistemare strade, partecipate e sanità grazie a salvifiche interviste e non attraverso un progetto comune. Allora chiedo all’alleato: ritieni queste primarie un utile momento di confronto che prepara un’esperienza di governo insieme, a prescindere da chi sarà il candidato governatore? Ci credi davvero nella nostra coalizione per la Sicilia? O è un fastidioso intralcio a un percorso personale?».

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA