Notizie locali
Pubblicità

Politica

Ucraina: Conte, confronto in Parlamento non è test Governo

'Serve a indirizzarlo verso un negoziato di pace'

Di Redazione

BARI, 09 GIU - "Non abbiamo mai inteso questo confronto in Parlamento come un test per mettere in difficoltà il Governo. Alcuni commentatori maliziosi lo hanno inteso in questi termini, noi no. Noi lo abbiamo inteso per rispetto al Parlamento, dove ovviamente è giusto che i rappresentanti del popolo abbiano un confronto, e per rafforzare il mandato del Governo e per indirizzarlo verso un negoziato di pace". Lo ha detto il presidente del M5S, Giuseppe Conte, a margine di un incontro elettorale a Molfetta (Bari), rispondendo sul rischio di tenuta del Governo per l'invio di armi in Ucraina di cui il Parlamento discuterà dal 21 giugno.

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: