Notizie locali
Pubblicità

Politica

Venerdì a Taormina l'assemblea regionale di “Sicilia Vera”

Per il movimento si tratta di un importante momento di confronto che vedrà la partecipazione di amministratori, sindaci, assessori e consiglieri comunali

Di Redazione

L’assemblea regionale di Sicilia Vera si svolgerà a Taormina venerdì e sabato nell’hotel Diodoro. Per il movimento si tratta di un importante momento di confronto che vedrà la partecipazione di amministratori, sindaci, assessori e consiglieri comunali in carica. La due giorni taorminese sarà animata da tavoli tematici cui prenderanno parte i leader dei partiti, movimenti politici regionali e la deputazione europea.

Pubblicità

L’apertura dei lavori è prevista per venerdì alle 15 dopo i saluti del sindaco della città di Taormina Mario Bolognari e del presidente Federale di Sicilia Vera Giuseppe Lombardo. Il primo tema che verrà affrontato riguarda la gestione dell’energia, acqua e rifiuti in Sicilia. Sono previsti gli interventi dell’on. Roberto Di Mauro, vice presidente Ars e segretario regionale Movimento per la Nuova Autonomia e di Giancarlo Cancelleri, sottosegretario infrastrutture e della mobilità sostenibili.

Seguirà un secondo momento di approfondimento sulla programmazione dei fondi europei 2021/2027 e la capacità di spesa.

La relazione introduttiva è affidata a Carlotta Previti, vice sindaco di Messina con delega alla Programmazione. Parteciperanno Raffaele Stancanelli, europarlamentare Fratelli d’Italia e Vincenzo Figuccia, deputato regionale Lega. 
 

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA