Notizie Locali


SEZIONI
Catania 33°

Serie B

Il Palermo è in crisi: al Barbera vince il Sudtirol

Altoatesini in vantaggio nel primo tempo, i rosanero non riescono a raddrizzare il match

Di Redazione |

Il Palermo post sosta è anche peggiore di quello che avevamo lasciato e al "Barbera" rimedia un nuovo stop, il secondo stagionale casalingo dopo quello con l’Ascoli. La vittoria va al Sudtirol che grazie a un gol di Odogwu, regalato dal portiere rosanero Pigliacelli, porta a casa i tre punti contro una squadra di Corini poco incisiva e senza idee. Al 3' occasione per Floriano con una conclusione dal limite diretta all’angolino sinistro con Poluzzi che si salva in angolo. Al 20' è il Sudtirol a passare in vantaggio, complice un errore di Pigliacelli: il portiere sbaglia dopo un retropassaggio di Nedelcearu e consegna palla a Odogwu che insacca. Comincia la ripresa e al 1' Paterna assegna il rigore al Palermo dopo che Elia finisce a terra in area dopo un contatto; dopo avere rivisto l'episodio al Var il direttore di gara ritorna giustamente sulla sua decisione. Al 12' il Sudtirol sfira il raddoppio con una conclusione di Roveri, ma Pigliacelli si salva in angolo. Il Palermo si tiene in avanti ma non riesce mai a essere incisivo. Inutile anche l’assalto finale che produce solo un palo interno di Di Mariano in pieno recupero.

 «E' stata una giornata in cui eravamo poco lucidi. Ce la siamo complicata di più andando in svantaggio. Nel secondo tempo c'è stata mancanza di fluidità nel gioco. Un punto lo potevamo portare a casa ma non cambia il livello della prestazione". Così il tecnico del Palermo Eugenio Corini commentando la sconfitta casalinga contro il Sudtirol. "I fischi del pubblico a fine partita? Se perdi in casa 1-0 è comprensibile la delusione, sono fischi d’amore e ringraziamo chi ci ha sostenuto, in particolare la curva, il tifoso va rispettato. L'errore di Pigliacelli? Va accettato, quando hai un’idea la devi portare avanti e l’errore ci può stare. Pigliacelli è comunque bravo con i piedi e comunque mi piace come è rimasto in partita. COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Di più su questi argomenti: