Notizie Locali


SEZIONI
Catania 31°

Sport

Il ritorno di Maran a Catania: «Che bello tornare in questo stadio… da serie A»

Di Giovanni Finocchiaro |

CATANIA – Sull’edizione cartacea del nostro giornale oggi pubblichiamo un’intervista esclusiva che il tecnico del Cagliari, Rolando Maran, ci ha rilasciato. Maran stasera sarà un “caro” avversario del Catania nell’amichevole prevista alle 20,30 allo stadio Massimino. Il tecnico del Cagliari ha tra l’altro dichiarato: “Quando c’è stata la possibilità di disputare il test in Sicilia ho spinto perchè potesse capitare, avevo voglia di tornare allo stadio in cui col Catania nel 2012-13 abbiamo conquistato il record di punti e vorrei anche incontrare per l’ultima volta il Catania in C, spero di rivederlo subito in A”.

E, ancora: “In città sono tornato qualche altra volta, allo stadio no. Al di là dell’amichevole rivedo molte persone che ho vissuto al di là del ruolo di tecnico o al di là delle vittorie”. Sul Catania di oggi: “Seguo da lontano le sorti del club, so che si sta cercando si strutturare una squadra di categoria, che possa essere protagonista. Me lo auguro di cuore”.

Il pubblico della Nord non entrerà allo stadio, Maran però spera: “Spero sia una festa”. E rivedrà alcuni giocatori che ha allenato in A: “Lodi, Marchese, Biagianti, anche Llama che ho guidato solo in ritiro per un mese perchè poi è stato trasferito alla Fiorentina”.

Sul test: “Sarà una partita vera per noi che prepariamo la Coppa e per il Catania”. Ieri nel ritiro di Torre del Grifo molti tifosi hanno salutato il tecnico gentiluomo.

Approfondimenti sul giornale in edicola con una pagina dedicata all’allenatore del CagliariCOPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA