Notizie locali
Pubblicità

Sport

Catania, preso Tommaso Ceccarelli: «Non vedo l'ora di giocare al Massimino»

L'attaccante svincolato dal Feralpisalò ha firmato un biennale 

Di Giovanni Finocchiaro

Una trattativa complicata, ma alla fine il Catania è riuscito ad assicurarsi l'attaccante Tommaso Ceccarelli, classe 1992, svincolatosi dalla Feralpisalò, autore di 7 reti e 7 assist nell'ultima stagione. Ceccarelli, è cresciuto nella Primavera della Lazio (34 gol in 65 gare disputate in tre stagioni) e in carriera ha anche indossato le maglie di Juve Stabia e Lanciano, ma anche di Monza, Lupa Roma, L'Aquila e Prato.

Pubblicità

In mattinata il giocatore, dopo aver firmato un biennale, ha lasciato un commento al sito ufficiale rossazzurro: «Le mie sensazioni sono molto positive, giovedì arriverò a Catania con tanto entusiasmo: è una grande piazza con una storia notevole, la città è importante e bellissima, giocherò in uno stadio noto in tutta Italia per il calore garantito da migliaia di sostenitori appassionati».

Perché la scelta di Catania?

«A 29 anni - ha spiegato - cercavo un'esperienza calcistica così intensa. Non posso fare a meno di correre con il pensiero al momento in cui il "Massimino" sarà aperto al pubblico e potrò scendere in campo per mostrare le mie qualità e lottare con i miei compagni. Considerando il mio modo di giocare, entrare in sintonia con i tifosi che apprezzano la giocata è veramente un aspetto prezioso».

Uno dei motivi per cui Ceccarelli ha firmato: «Il direttore Pellegrino e mister Baldini, al telefono, mi hanno trasmesso una grande carica: sono pronto e non vedo l'ora di sostenere il primo allenamento». 

 

Il direttore dell'area sportiva, Maurizio Pellegrino, ha lavorato sottotraccia, muovendosi in silenzio, senza svelare i propri piani di mercato. Un metodo diverso che comincia a ricevere apprezzamenti, visto il colpo di stamattino a cui altri ne seguiranno. Se i metodi, poi, portano ad annunci come quello di stamane c'è da star certi che il Catania farà il possibile per dotarsi di giocatori motivati e di valore per il campionato che andrà ad affrontare.  

Pubblicità
COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: