Notizie Locali


SEZIONI
Catania 29°

ROMA

Scherma: Bebe Vio, resto me stessa

Di Redazione |

ROMA, 07 NOV – “Nel 2016 ho veramente fatto tutte le cose possibili. Ora me la sto godendo, mi sto divertendo un sacco. Adesso si ricomincia. Il mio rapporto con la popolarità? Sono tranquilla, non è cambiato niente. Faccio ciò che mi piace, senza costrizioni. Posso essere anche più popolare ma resto sempre Bebe”. Bebe Vio racconta così il suo momento magico dopo i successi alle paralimpiadi di Rio, in occasione della premiazione degli schermitori al Coni. Dopo la cena con selfie con il presidente Obama, Bebe ammette: “Clinton o Trump? Non lo so, a me basta andare in America, non seguo la politica”, spiega, schivando le polemiche sulla sua partecipazione alla cena alla Casa Bianca: “Le critiche sono state poche rispetto ai complimenti. Io ero insieme alle eccellenze italiane, rappresentavo lo sport e non desideravo altro”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA