Notizie Locali


SEZIONI
Catania 15°

Sport

Serie A: Atalanta-Sampdoria 4-0

A segno Pasalic e Koopmeiners (2). Miranchuk un gol triste

Di Redazione |

BERGAMO, 28 FEB – L’immagine-simbolo dei venti di guerra che si respirano anche a Bergamo è il gol del 4-0 dell’Atalanta alla Sampdoria, segnato da Miranchuk, con il russo che non esulta tenendo il capo chino per rispetto al dramma dell’Ucraina del compagno Malinovskyi dopo aver scaricato in porta tutta la tensione del momento. L’Atalanta dello squalificato Gasperini (in panchina Gritti) e del falso nove Pasalic ovvia al crac dell’ucraino nel riscaldamento andando in gol con il croato già al 6′ e aprendo in questo modo la strada del ritorno al successo casalingo in campionato servendo un altro poker dopo quello al Venezia a fine novembre, al cospetto di una Sampdoria sempre sconfitta lontano da Genova nell’anno nuovo. Koopmeiners festeggia il 24/o compleanno con un gol per tempo e i nerazzurri si riportano a meno 3 dalla Juventus, e con il match contro il Torino ancora da recuperare.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: