Notizie locali

Archivio

Sicilia: Corte Conti, 'modello sviluppo ancora sbilanciato su spesa pubblica'

Di Redazione

Palermo, 18 feb. (Adnkronos) - "Particolarmente incerta risulta l'entità e la natura aggiuntiva della spesa di sviluppo - quantificata per il solo 2020 in euro 2,3 miliardi - nonché la sua reale capacità, se considerata anche in termini qualitativi, di stimolo dell'economia. Più in generale le serie storiche richiamate sembrano evidenziare tutti i limiti di un modello di sviluppo ancora fortemente sbilanciato sugli stimoli indotti dalla spesa pubblica piuttosto che verso la reale crescita della competitività del sistema economico regionale". E' quanto si legge nella relazione della Sezione di controllo per la Regione siciliana della Corte dei Conti sulle previsioni del Defr per gli anni 2020-2022 e della relativa nota di aggiornamento, presentata oggi in commissione Bilancio all'Ars.

Pubblicità

"Al riguardo - proseguono i giudici - appare opportuno evidenziare come, sulla base degli ultimi dati disponibili, nel quinquennio 2014-2018 il divario tra Pil realizzato e Pil programmato si attesti a -6,7%".

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA
Di più su questi argomenti: